Medicine Consultant, 2019

Consiglio Dei Medici: July 2019

La ricerca offre informazioni sull'impatto del dolore cronico

La ricerca offre informazioni sull'impatto del dolore cronico

Attingendo dal suo background personale e accademico, la ricerca del Dr. Godfrey ha rivelato che il dolore cronico non compromette il modo in cui le persone prestano attenzione alle informazioni minacciose o alla loro capacità di concentrarsi quando sono presenti distrazioni. Il dott. Godfrey ha condotto diversi studi basati sul presupposto che il dolore cronico comprometterebbe il modo in cui le persone prestano attenzione alle informazioni rilevanti per il dolore.

Dolore persistente comune 1 mese dopo la chirurgia pediatrica elettiva

Dolore persistente comune 1 mese dopo la chirurgia pediatrica elettiva

Molti pazienti pediatrici hanno dolore persistente dopo interventi ambulatoriali comuni, secondo uno studio pubblicato online il 20 gennaio in Anestesia pediatrica. Valeria Mossetti, dell'Ospedale pediatrico Regina Margherita di Torino, Italia, e colleghi hanno valutato la prevalenza del dolore persistente dopo chirurgia ambulatoriale pediatrica (riparazione elettiva dell'ipospadia, herniorra, orchiopessi e chirurgia ortopedica) a uno, tre e sei mesi e fattori di rischio per il dolore persistente

I microbi dell'intestino e i poveri ricercatori della salute delle arterie sondano il possibile collegamento

I microbi dell'intestino e i poveri ricercatori della salute delle arterie sondano il possibile collegamento

Le prove scientifiche che l'assortimento di microbi intestinali nell'uomo influenza diversi aspetti critici della salute si accumulano: i ricercatori pensano che i nostri microbi possano influenzare l'obesità, l'ansia, la depressione, l'autismo, il cancro e le malattie gastrointestinali.

none: disturbi dello spettro autistico, July 2019

Il progetto di autismo di Ga guarda alla scoperta precoce

Il progetto di autismo di Ga guarda alla scoperta precoce

Una partnership tra un centro di ricerca sull'autismo e lo stato della Georgia sta lavorando per aumentare la diagnosi precoce e la diagnosi del disturbo. La ricerca mostra che 1 su 88 bambini negli Stati Uniti ha un disturbo dello spettro autistico, che include disabilità dello sviluppo che influenzano la capacità di comunicare, capire il linguaggio e relazionarsi con gli altri.

Fattori ambientali importanti come i geni nella comprensione dell'autismo

Fattori ambientali importanti come i geni nella comprensione dell'autismo

I fattori ambientali sono più importanti di quanto si pensasse in precedenza nella comprensione delle cause dell'autismo, e altrettanto importanti dei geni, secondo il più grande studio fino ad oggi per osservare come l'autismo funziona nelle famiglie. Lo studio mostra anche che i bambini con un fratello o una sorella con autismo hanno una probabilità 10 volte maggiore di sviluppare l'autismo; 3 volte se hanno un fratellastro o una sorella; e 2 se hanno un cugino con autismo, fornendo molte informazioni necessarie ai genitori e ai medici per valutare il rischio individuale. L

La lettura della fiction può aiutare i disturbi dell'autismo?

La lettura della fiction può aiutare i disturbi dell'autismo?

Uno studente dell'Università di Liverpool sta studiando l'uso della fiction per migliorare la comprensione sociale ed emotiva delle persone con disturbi dello spettro autistico (ASD). Melissa Chapple, studentessa universitaria dell'Istituto di psicologia, salute e società dell'Università, ha ricevuto finanziamenti dal Centro di formazione di dottorato del Nord Ovest del Consiglio per la ricerca economica e sociale (ESRC) che le permetterà di studiare per un dottorato sugli effetti della lettura di letteratura in persone con autismo. Qu

Incontra Nao, il robot che aiuta a curare i bambini con autismo

Incontra Nao, il robot che aiuta a curare i bambini con autismo

Può sembrare controintuitivo, ma un robot potrebbe aiutare i bambini con autismo a interagire meglio con gli umani. Questo robot alto due piedi va sotto il nome di Nao, e i bambini piccoli che hanno avuto una terapia che includeva Nao hanno fatto più progressi nelle loro abilità sociali rispetto a quelli che non sono riusciti a lavorare con il robot, riferiscono i ricercatori. &

Lo screening può perdere i segni dell'autismo, specialmente nelle ragazze: studio

Lo screening può perdere i segni dell'autismo, specialmente nelle ragazze: studio

Un'importante lista di controllo usata per lo screening dell'autismo può mancare indizi sottili in alcuni bambini, ritardando la loro eventuale diagnosi. I ricercatori hanno scoperto che la lista di controllo modificata per l'autismo in Toddlers, o M-CHAT, può non rilevare ritardi dello sviluppo che sono segni rivelatori di autismo in 18 mesi di età, secondo i risultati pubblicati nel numero di giugno della rivista Pediatrics. P

Notizie Di Salute: malattie, condizioni, sindromi, July 2019

Gli scienziati spiegano come hanno creato l'influenza aviaria che si diffonde facilmente tra i mammiferi

Gli scienziati spiegano come hanno creato l'influenza aviaria che si diffonde facilmente tra i mammiferi

Gli scienziati hanno creato versioni dell'influenza aviaria H5N1 che si diffondono facilmente tra i mammiferi attraverso le goccioline negli starnuti e hanno concluso che il virus mortale potrebbe scatenare una pandemia globale negli esseri umani. Scrivendo nell'edizione di venerdì della rivista Science, i ricercatori olandesi hanno esposto per i loro colleghi scienziati - e per il pubblico - proprio come hanno ingegnerizzato i ceppi di influenza aviaria che erano contagiosi nei furetti, animali da laboratorio spesso usati come proxy per le persone nella ricerca sull'influenza.

La terapia osservata direttamente per la TBC multiresistente riduce la mortalità

La terapia osservata direttamente per la TBC multiresistente riduce la mortalità

La terapia diretta osservata (DOT) per la tubercolosi multiresistente (MDR TB) è stata associata ad una diminuzione del 77% della mortalità negli Stati Uniti, rispetto alla terapia auto-somministrata dal 1993 al 2013, secondo la nuova ricerca presentata all'ATS 2017 International Conferenza. Il DOT è una strategia per garantire che le persone con tubercolosi aderiscano a un regime farmacologico lungo e stimolante facendo osservare e registrando l'assunzione di tutti i medicinali da parte di qualcuno. L

Un'app per smartphone può aiutare a fermare la prossima epidemia di polio in Pakistan?

Un'app per smartphone può aiutare a fermare la prossima epidemia di polio in Pakistan?

Tra il 1988 e il 2013, il numero di casi di polio in tutto il mondo è crollato da 350.000 a 406. Anche il numero di paesi in cui la malattia era endemica è diminuito, da 125 a tre. Il mondo sembrava sul punto di sradicare la malattia una volta per tutte. Nel 2014, la polio è risalita a 359 casi, con l'85% dei nuovi casi in Pakistan. S

Per sconfiggere superbatteri, tutti avranno bisogno di accedere all'acqua pulita

Per sconfiggere superbatteri, tutti avranno bisogno di accedere all'acqua pulita

Il consumo di antibiotici è aumentato significativamente negli ultimi 15 anni, secondo uno studio recente. L'aumento è avvenuto nonostante la spinta internazionale a ridurre l'uso di questi importanti farmaci. I ricercatori hanno scoperto che mentre molti paesi a basso e medio reddito mancano ancora di un accesso adeguato agli antibiotici, l'aumento globale è stato guidato in gran parte da alcuni paesi in via di sviluppo che devono affrontare più infezioni resistenti ai farmaci e una mancanza di strumenti per testare le infezioni e tenere traccia di come questi farmaci sono Usato. P

L'utilizzo di reni donatori infetti da epatite C potrebbe ridurre il tempo di dialisi per i pazienti trapiantati con HCV

L'utilizzo di reni donatori infetti da epatite C potrebbe ridurre il tempo di dialisi per i pazienti trapiantati con HCV

Trapiantare pazienti in dialisi infetti da epatite C (HCV) con organi di donatori HCV positivi e trattare l'infezione dopo il trapianto è più efficace, costa meno e riduce i tempi di attesa per gli organi donati, secondo un'analisi computerizzata condotta da ricercatori medici presso l'Università di Cincinnati (UC) College of Medicine. I

Intolleranza al latte reale, "non nelle teste delle persone"

Intolleranza al latte reale, "non nelle teste delle persone"

Per la prima volta, gli scienziati hanno dimostrato che l'intolleranza al latte è una condizione fisiologica distinta dall'intolleranza al lattosio e non "tutto nella testa delle persone". "Molte persone sospettano di avere un'intolleranza ai latticini, ma i test dimostrano che non sono intolleranti al lattosio", afferma il dott.

Più ossigeno negli occhi degli afro-americani può aiutare a spiegare il rischio di glaucoma

Più ossigeno negli occhi degli afro-americani può aiutare a spiegare il rischio di glaucoma

Misurando l'ossigeno durante la chirurgia dell'occhio, gli investigatori della Scuola di Medicina dell'Università di Washington a St. Louis hanno scoperto una ragione che potrebbe spiegare perché gli afro-americani hanno un rischio più elevato di glaucoma rispetto ai caucasici. Hanno scoperto che i livelli di ossigeno sono significativamente più alti negli occhi degli afro-americani con glaucoma rispetto ai caucasici con la malattia. I

Come una dieta mediterranea potrebbe ridurre l'osteoporosi

Come una dieta mediterranea potrebbe ridurre l'osteoporosi

Mangiare una dieta di tipo mediterraneo potrebbe ridurre la perdita ossea nelle persone con osteoporosi, secondo una nuova ricerca dell'Università di East Anglia. Nuove scoperte pubblicate oggi mostrano che attenersi a una dieta ricca di frutta, verdura, noci, cereali non raffinati, olio d'oliva e pesce può ridurre la perdita di osso dell'anca in soli 12 mesi.

Passi forniti per scaricare il paziente dalla pratica

Passi forniti per scaricare il paziente dalla pratica

Alcune misure dovrebbero essere prese quando si scarica un paziente per fallimento o incapacità di soddisfare gli obblighi finanziari, secondo un articolo pubblicato in Physicians Practice. Il fallimento o l'incapacità di soddisfare gli obblighi finanziari è uno dei motivi più comuni per cui un paziente è dimesso da una pratica. Sup

Gli Ugandesi inventano "giacca intelligente" per diagnosticare la polmonite

Gli Ugandesi inventano "giacca intelligente" per diagnosticare la polmonite

Un team di ingegneri ugandesi ha inventato una "giacca intelligente" che diagnostica la polmonite più velocemente di un medico, offrendo speranza contro una malattia che uccide più bambini in tutto il mondo rispetto a qualsiasi altra. L'idea arrivò ad Olivia Koburongo, 26 anni, dopo che sua nonna si ammalò e fu trasferita da un ospedale all'altro prima di essere diagnosticata correttamente con la polmonite. &q

Lo studio identifica il legame molecolare tra invecchiamento e neurodegenerazione

Lo studio identifica il legame molecolare tra invecchiamento e neurodegenerazione

Per decenni i ricercatori hanno lavorato per far luce sulle cause dei disordini neurodegenerativi, un gruppo di condizioni devastanti, tra cui l'Alzheimer e il Parkinson, che comportano la progressiva perdita di neuroni e la funzione del sistema nervoso. Negli ultimi anni, numerosi fattori, dalle mutazioni genetiche alle infezioni virali, hanno contribuito allo sviluppo di queste malattie

Un aumento di peso maggiore nelle mamme in attesa per la prima volta potrebbe aumentare la probabilità di condizioni pericolose

Un aumento di peso maggiore nelle mamme in attesa per la prima volta potrebbe aumentare la probabilità di condizioni pericolose

Un aumento di peso maggiore durante la gravidanza aumenta il rischio di preeclampsia nelle donne che partoriscono per la prima volta, mostra una nuova ricerca. Lo studio pubblicato lunedì ha esplorato come il peso influenzi la preeclampsia, una grave condizione di gravidanza correlata all'ipertensione gestazionale.